You are currently viewing Le migliori criptovalute emergenti sulle quali poter investire nel 2021

Le migliori criptovalute emergenti sulle quali poter investire nel 2021

  • Autore dell'articolo:
  • Categoria dell'articolo:Business

Decidere di investire una parte del proprio capitale in criptovalute emergenti è una buona scelta in modo da variare il proprio wallet di investimenti. Ma quali sono i fattori che dovremmo prendere in considerazione nella scelta della cripto valuta sulla quale investire? Quali sono le migliori monete virtuali emergenti sulle quali puntare nel 2021?
Vediamolo insieme.

Quali fattori prendere in considerazione nella scelta della cripto valuta emergente sulla quale investire?

Per scegliere la miglior moneta virtuale sulla quale poter investire affettuando l’accesso al sito crypto-nationapp.com/login è importante tenere presenti alcuni importanti fattori, ad esempio:

  • La tecnologia blockchain: vi sono alcune particolari tecnologie che risultano essere molto più proficue di altre, ovvero che sono in grado di ripagare generosamente l’impegno profuso per mantenere attiva la blockchain;
  • Disponibilità: nel caso in cui la disponibilità di una particolare criptovaluta possa essere vicina al limite ed il suo prezzo sia ancora accessibile sarebbe opportuno puntare su di essa dal momento che il prezzo poi tenderà a crescere (anche in maniera esponenziale).
  • Rapporto prezzo esordio/valore attuale: un altro importante fattore che deve essere considerato è quello che riguarda il confronto tra il prezzo di esordio della moneta ed il suo attuale valore. Soltanto confrontando questi dati sarà possibile prevedere in qualche modo l’arrivo periodo d’oro della criptovaluta emergente e decidere se sia il caso di investirci del denaro o meno.

Questi sono alcuni dei validi fattori che possono esser presi in esame prima di scegliere se tentare l’investimento in una delle principali criptovalute emergenti che vi segnaliamo qui di seguito.

Quali sono le principali monete virtuali sulle quali poter investire nel 2021?

Binance Coin

La prima cripto valuta emergente che prendiamo in considerazione è Binance Coin, una moneta virtuale emessa dal sito di exchange Binance. Nasce, dunque, come token basandosi sul sistema di Ethereum. Binance Coin non prevede mining e può essere utilizzata come criptovaluta intermedia per il trading su altri siti di exchange ma anche per pagare le commissioni che sono associate all’utilizzo dei servizi Binance.
La blockchai legata a questa moneta virtuale è considerata ad oggi forse la migliore soluzione per quanto riguarda i progetti di finanza decentralizzata i quali hanno bisogno di reti leggere ed economiche. Proprio per questo motivo questa cripto valuta potrebbe presto diventare un importante punto di riferimento all’interno di questo settore portando ad una corsa per incrementare le prestazioni della blockchain ed un conseguente aumento del valore della criptovaluta.

ZCash

Questa che stiamo prendendo in esame è una moneta virtuale emergente fondata da Zooko Wilcox-O’Hearn la quale ha come obiettivo principale quello della privacy e della trasparenza selettiva delle transazioni. I pagamenti effettuati utilizzando Zcash sono disponibili all’interno della blockchain pubblica associata ma il mittente, il ricevente ed anche il valore della transazione possono rimanere privati. In questo modo viene generata una transizione finanziaria interamente anonima ed impossibile da intercettare. Si tratta di una caratteristica che nel corso del tempo ha reso questa cripto valuta particolarmente volatile e capace di oscillazioni anche molto elevate. Ad oggi, invece, questa moneta si è decisamente stabilizzata e presenta buoni margini di crescita grazie alla crescita delle sua transazioni.