Los Angeles cosa vedere: itinerario completo della città della California

Los Angeles cosa vedere: itinerario completo della città della California

Ecco una breve guida su cosa vedere a Los Angeles per non perdersi nessuno dei luoghi cult della città della California.

Cosa vedere a Los Angeles

Hollywood

La prima cosa da vedere assolutamente a Los Angeles è senza dubbio Hollywood: il distretto più cinematografico del mondo che si snoda tra le due arterie principali Sunset Boulevard e Wilshire Boulevard, caratterizzato da casette basse e ville abitate da registi, attori e produttori.
Qui si trova la famosissima Walk of Fame (lungo Hollywood Boulevard e Vine Street) – la strada con circa 2600 stelle sulle quali sono impressi i nomi dei divi del cinema, della musica e dello spettacolo in generale – e il Chinese Theatre inaugurato nel 1927, con l’esterno che ricorda una pagoda cinese.
Qui incontrerai anche tanti sosia dei personaggi hollywoodiani più famosi di tutti i tempi pronti a farsi immortalare insieme a te. Durante il giorno la Walk of Fame è affollatissima di turisti.

La zona è anche ricca di negozi che vendono strumenti musicali, laboratori di tatuatori e locali con musica dal vivo, particolarmente interessante per trascorrere una serata divertente.
Purtroppo oramai la maggior parte degli studi cinematografici non sono più tutti concentrati in questa zona anche se è possibile vedere ancora gli edifici dei Paramount Studios che trasudano la storia della cinematografia mondiale.

Beverly Hills

Un’altra cosa da vedere assolutamente a Los Angeles è Beverly Hills famosa soprattutto per la serie tv anni ’90 “Beverly Hills 90210” con Brendon, Brenda, Dylan e Kelly, e per il film “Pretty Woman” con Julia Roberts e Richard Gere.

Se vuoi vedere con i tuoi occhi come vivono i VIP fai un giro per Rodeo Drive – la lussuosissima via dello shopping – o un giro in macchina per le sue stradine circondate da ville da sogno abitate per lo più da personaggi famosi.
Lungo Rodeo Drive vedrai circolare solo Ferrari o Porsche e nelle vetrine dei negozi vedrai esposte cifre che noi umani non guadagniamo nemmeno in un anno di lavoro.
Se sei appassionato di questo mondo sappi che ci sono tour organizzati che portano alla scoperta di Beverly Hills e che raccontano aneddoti sugli abitanti famosi di ciascuna villa.

Piccola curiosità. Al numero 9500 di Wilshire Blvd troverai il Beverly Wilshire dove Richard Gere e Julia Roberts vivono la loro travolgente storia d’amore in Pretty Woman.

Tra i quartieri residenziali più esclusivi di Los Angeles c’è anche Bel Air, reso celebre dal telefilm Willy il Principe di Bel Air che aveva come protagonista un giovanissimo Will Smith, e in cui vivono star e celebrity del calibro di Madonna, Jennifer Aniston, Nicolas Cage e Adam Sandler, e le loro ville dalle architetture spettacoli – spesso a picco sulla collina – sono delle vere e proprie opere d’arte.

Il panorama da Mulholland Drive

Una cosa da vedere a Los Angeles è il suo panorama dall’alto, in tutta la sua grandezza. Per poterlo fare basta inerpicarsi sulla scenografica strada Mulholland Drive. Lì potrai ammirare da vicino anche la famosa scritta Hollywood e scattare un milione di foto.

Panorama dal Griffith Park

A proposito di panorami, un altro posto meraviglioso da cui godere di una vista mozzafiato sulla Città degli Angeli è il Griffith Park, il parco cittadino più grande di tutti gli Stati Uniti d’America, grande ben cinque volte più del Central Park di New York.
All’interno del parco si trovano musei, lo zoo, alcune giostre vintage e il bellissimo Griffith Park Observatory, reso celebre dal film Gioventù Bruciata nella scena in cui James Dean lotta con il coltello.
Il panorama è strepitoso soprattutto al tramonto o di notte.

Cosa vedere assolutamente a Los Angeles: gli Universal Studios

Tra le cose da vedere a Los Angeles c’è assolutamente il famoso studio cinematografico e parco tematico.
Qui tra attrazioni e spettacoli ci si immerge completamente nelle atmosfere dei film più famosi, si scoprono i trucchi cinematografici e ci si diverte un mondo. Trascorrerai una giornata indimenticabile e divertentissima.

Santa Monica

Anche se non fa proprio parte di Los Angeles non può mancare una visita a questa cittadina famosa per la sua spiaggia “Muscle Beach” e per il suo molo “Santa Monica Pier”.
Sulla sua spiaggia gigante ci si imbatte nei Baywatch con le loro torrette di osservazione di colore blu e il salvagente arancione pronto all’uso.
A Santa Monica vedrai delle vere e proprie scene da film, ragazzi muscoli che fanno esercizi sulla spiaggia, avvenenti ragazze che corrono sul lungomare ascoltando musica con gli auricolari, e automobili di lusso.
A Santa Monica termina anche la leggendaria Route 66.

Getty Museum

Se sei un appassionato di arte e di architettura non puoi non visitare il Getty Museum, progettato dall’architetto statunitense Richard Meier. Qui sono esposte opere d’arte e fotografie di artisti europei, americani e asiatici, tra cui Van Gogh, Tiziano, Van Dyck, Rubens e Manet.
Oltre alle opere esposte meritano una particolare attenzione anche l’edificio stesso, bellissimo da fotografare, e il panorama sulla Downtown che si gode dalla sua terrazza.

Walt Disney Concert Hall

La sala concerti con una delle migliori acustiche del mondo. Un edificio in acciaio la cui forma simula le vele spiegate di una nave, progettato dall’architetto canadese Frank Gehry.
Si trova nella Downtown, zona che secondo me merita di essere visitata con particolare attenzione, caratterizzata da grattacieli, ristoranti e grandi magazzini.

Venice

Quartiere famoso per la sua spiaggia “Venice Beach”, per i suoi canali artificiali in stile veneziano, e per la passeggiata lungomare “Ocean Front Walk”.
E’ una zona molto bohémien frequentata da personaggi piuttosto stravaganti.
Nella sua Muscle Beach, la palestra a cielo aperto sulla spiaggia – da non confondersi con quella di Santa Monica – è nato il mito di Arnold Schwarzenegger.
A Venice risiedono personaggi del calibro di Richard Gere, Britney Spears, Mel Gibson, Barbra Streisand e Axl Roses.

Malibu

Cittadina attraversata dalla scenografica Pacific Coast Highway. Qui la natura la fa da padrona e gli scenari sono mozzafiato. Dicono che le sue spiagge siano le migliori della zona.
Frequentatissima da surfisti.

Chiudi il menu