2020, tra i lavori più ambiti c’è il trading online

2020, tra i lavori più ambiti c’è il trading online

Lavorare da casa è una delle ambizioni più grandi nate negli ultimi anni. Molte persone preferiscono lavorare a casa per evitare di dover avere a che fare con traffico, treni in ritardo o colleghi fastidiosi. E’ la moda degli ultimi anni quella di lavorare in casa e nel 2020 molte più persone lo faranno. Dal social media marketing al web developer, questi sono solo alcuni dei lavori che si possono svolgere da casa e, in questa vasta lista, c’è anche il trading online. 

Il trading online viene fatto attraverso piattaforme messe a disposizione per l’utente, come the bitcoin code, che offre la possibilità ai suoi utenti di lavorare comodamente da casa e tenere d’occhio la situazione dei propri investimenti senza doversi spostare. 

Molti, credono, che fare soldi con il trading online sia facile, ma non è proprio così. E’ possibile e anche quasi certo, ma per poter ottenere dei profitti, ci vuole tempo, pazienza e tanta voglia di imparare e migliorarsi. 

Facendo trading online si può incorrere in truffe, si può rischiare di perdere tutto il capitale, ma si possono fare anche tanti soldi. Tutto sta nello studiare le mosse nel modo giusto e avere una strategia che tenga conto anche di tutti gli imprevisti. 

I lavori del 2020

Non solo il trading online, sono tanti i lavori che saranno maggiormente richiesti in questo nuovo anno. Vediamone alcuni: 

  • data scientist, un esperto di dati, capace di estrapolare report e analisi da numerosi dati raccolti; 
  • social media manager, colui che si occupa di pianificare una strategia pubblicitaria tramite social per un’azienda o piccoli imprenditori, gestendo anche la pubblicazione sulle piattaforme come Facebook e Instagram; 
  • cyber security expert, esperto in sicurezza informatica che si occupa di trovare il sistema migliore di sicurezza per un’azienda e di tenere sotto controllo la situazione in casa di attacco hacker; 
  • web developer, colui che si occupa dello sviluppo di siti web o di applicazioni web; 
  • graphic designer, che si occupa di creare contenuti visivi tramite software. 

Questi sono solo alcuni dei lavori che saranno maggiormente richiesti nel 2020. Da non dimenticare anche quelli legati alla green economy. La sostenibilità del pianeta è diventato un aspetto fondamentale, anche con l’avvento di Greta Thunberg, che ha fatto attivare tutti gli ambientalisti del pianeta per provare a salvarlo. Con la green economy serviranno gestori dell’energia, esperti in marketing ambientale, esperti in sostenibilità. Tutto questo per far si che il pianeta diventi un posto migliore e si riesca a provare a salvarlo e a inquinare meno di come si è fatto fino ad ora. 

Altro campo, in cui ci saranno alte richieste di lavoratori è il settore della salute e del benessere. Ci saranno sempre più macchinari da creare per far evolvere la medicina, anche macchinari robot che sostituiranno altri più obsoleti. Tutto questo vedrà il nascere e il crescere di nuove professioni come I tecnici per l’automazione e per i sistemi meccatronici, i tecnici per la gestione e manutenzione ed uso di robot industriali, i progettisti di impianti industriali e gli addetti alla programmazione di macchine a controllo numerico.

Chiudi il menu