Ricetta insalata di riso: gli ingredienti e come prepararla

Ricetta insalata di riso: gli ingredienti e come prepararla

La ricetta dell’insalata di riso è sempre molto gettonata in estate dal momento che si tratta di un piatto estivo fresco e gustoso, ideale da portare in ufficio, in spiaggia o per un picnic e da servire anche come piatto unico.
Ci sono mille e più modi diversi per condire l’insalata di riso: tonno, mais, olive, pomodori, uova sode, salumi, verdure di stagione, ma anche pesce, in base ai vostri gusti personali e a ciò che avete in frigo.
Qui di seguito vi proponiamo alcune ricette su come preparare l’insalata di riso.

Insalata di riso classica

La ricatta dell‘insalata di riso classica è un piatto estivo conosciuto anche come riso freddo e si prepara facilmente e velocemente utilizzando, ovviamente, il riso e diversi condimenti. Per preparare un’insalata di riso ricca, cuocete il riso seguendo le indicazioni di cottura, scolatelo, passatelo sotto acqua fredda in modo da bloccare così la sua cottura e conditelo con pomodori, mais, uova sode, prosciutto cotto a dadini, formaggio morbido, olive, carote e basilico.
Infine, condite il tutto con dell’olio extravergine d’oliva, mescolate e servite.
Ovviamente gli ingredienti della ricetta dell’insalata di riso variano a seconda dei vostri gusti personali o a ciò che avete in frigo. Calcolate circa 80-100 gr di riso a testa.

Insalata di riso alla marinara

La ricetta dell’insalata di riso alla marinara è un piatto originale, ideato per condire con ingredienti diversi l’insalata di riso. In questo caso troveremo soprattutto tonno, acciughe, salmone, gamberi, olive, pomodori e capperi.
Si tratta di una ricetta dell’insalata di riso per chi ama i primi piatti di pesce e vuole gustare un primo piatto fresco e nutriente anche in estate. Una volta cotto il riso, passatelo sotto l’acqua fredda in modo da farlo raffreddare e, come abbiamo già visto, per bloccarne la cottura. Conditelo subito con olio evo e origano e mescolate. Aggiungete poi il salmone affumicato a pezzetti oppure il salmone fresco scottato in padella e lasciato raffreddare, il tonno, i gamberetti, le acciughe, il pomodoro e uno spicchio d’aglio. A questo punto amalgamate bene gli ingredienti in modo da far insaporite il riso. Una ricetta semplice e veloce da preparare, adatta per un buffet, una cena fredda o una gita fuori porta.

Insalata di riso integrale

L’insalata di riso integrale è un piatto fresco e leggero preparato con riso non raffinato. La ricetta per questa insalata di riso prevede ingredienti semplici per un pranzo a sacco perfetto per l’ufficio e per il mare. Per renderlo gustoso e nutriente vi basterà condirlo con un mix di verdure, olive nere a basilico.
Anche in questo caso il primo passaggio prevede di far cuocere il riso, scolarlo e lasciarlo freddare. Pelate le carote e tagliatele a pezzetti con le zucchine e i pomodori. Mettete le verdure nel mixer con una cipolla tagliata a fettine e tritate il tutto. Insaporite il tutto in padella con olio evo, sale e basilico e aggiungete poi le olive nere denocciolate. Versate poi in un recipiente il riso integrale ormai freddo, e le verdure, aggiustando di sale e olio se necessario, e servite.

Insalata di riso con gamberi e melone

Se volete preparare una ricetta per un’insalata di riso con ingredienti esotici l’abbinamento tra crostacei e frutta è l’ideale: in questo caso particolare l’accostamento è tra gamberi e melone.
Ecco come preparare questa insalata di riso esotica. Per 4 persone lessate 350 gr di riso e fatelo raffreddare. Nello stesso momento lessate 500 gr di gamberi, una volta pronti sgusciateli e lasciate da parte circa 1/3 della polpa alla quale aggiungerete della paprika e, se preferite, anche 2 cucchiai di maionese, creando una sorta di crema densa. Aggiungete poi questo composto al riso insieme ai gamberi ed a 2 meloni tagliati a fette. A questo punto potete servire l’insalata di riso esotica, magari sopra un letto di insalata per renderlo più scenografico.

Insalata di riso venere

Il riso venere, o riso nero, è un’ottima alternativa al riso classico. Realizzando una ricetta di insalata di riso nero andrete a creare un piatto meno convenzionale, ma molto saporito.
La ricetta dell’insalata di riso con riso venere permette di creare varianti sempre diverse e gustose. Potete condire il riso venere con verdure fresche, formaggio morbido, olive, ceci, oppure con salmone o tonno, ma anche con pezzetti di frutta, soprattutto l’avocado, il quale sarà in grado di donare al vostro piatto un tocco esotico.
Noi vi proponiamo una ricetta con pomodorini, carote, olive, feta greca, piselli, basilico ed un condimento a base di succo di limone e olio d’oliva. Una gustosa pietanza fredda da portare in spiaggia o in ufficio oppure da preparare in monoporzioni per un buffet elegante.

Insalata di riso con feta e melanzane sott’olio

Questa ricetta dell’insalata di riso con feta e melanzane sott’olio è ideale per chi ama mescolare i sapori mediterranei utilizzando, tra gli ingredienti, il classico formaggio greco abbinato a melanzane sott’olio, pomodori ciliegino, peperoncino ed erbe aromatiche.
Ecco la ricetta per l’insalata di riso con feta e melanzane sott’olio per 4 persone. Cuocete 350 gr di riso per insalate per almeno 15 minuti o seguendo le indicazioni riportate sulla confezione. Una volta pronto scolatelo, mettetelo in una ciotola grande, irroratelo con 2 cucchiai di olio delle melanzane e fate raffreddare. Una volta freddato, condite il riso con 350 gr di pomodori ciliegino e 250 gr di feta tagliati a pezzi, peperoncino, misto di erbe aromatiche, melanzane sott’olio in abbondanza e altri 4 cucchiai di olio della conserva di melanzane. In alternativa a questo potrete utilizzare l’olio evo per condire l’insalata di riso.

Insalata di riso con frutti di mare

Si tratta di una particolare variante dell’insalata di riso marinara che abbiamo visto in precedenza. E’ una ricetta davvero irresistibile la quale sarà in grado di conquistare tutti per il suo gusto e il suo profumo di mare.
Per 4 persone lessate 300 gr di riso, scolatelo e lasciatelo raffreddare. Nel frattempo passate in padella con dell’olio extravergine di oliva 500 gr di vongole o cozze fino all’apertura del guscio. Una volta cotte, sgusciatele. Eseguite la stessa cottura anche per 150 gr di gamberetti, oppure lessateli.
A questo punto, unite insieme tutti gli ingredienti: aggiungete al riso le vongole ed i gamberetti insieme a 100 gr di filetto di salmone affumicato, 100 gr di tonno, 5 pomodorini tagliati a pezzi, 100 gr di rucola e condite con olio, sale, pepe e succo di limone. Servitela ben fredda lasciandola raffreddare almeno un’ora prima di consumarla.

Insalata di riso con verdure

Per chi desidera preparare un’insalata di riso vegetariana vi proponiamo una variante semplice con verdure: pomodori e zucchine con l’aggiunta di deliziosi asparagi.
Ecco come preparare la ricetta dell’insalata di riso con verdure per 4 persone. Fate cuocere 350 gr di riso in acqua salata. Una volta cotto, scolatelo e fatelo raffreddare in una ciotola. Conditelo con una salsetta composta da 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva, il succo di mezzo limone, sale e pepe e lasciate insaporire mettendolo in frigo per un’ora.
Durante il tempo di riposo del riso potete preparare le verdure: tagliate a pezzetti 2 pomodori maturi e lessate 15 asparagi e 4 zucchine fresche per pochi minuti in modo che restino sodi. Una volta pronti scolateli e metteteli in una bacinella con acqua fredda e ghiaccio per un paio di minuti. Toglieteli dall’acqua e asciugateli.
A questo punto aggiungete tutti gli ingredienti al riso, mescolate bene e servite.

Insalata di riso con ceci e zucchine

Se volete preparare un primo piatto fresco e completo, l’ideale è un’insalata di riso con ceci e zucchine a cui aggiungere qualche spezia per renderla ancora più gustosa. Con questa ricetta dell’insalata di riso con ceci e zucchina farete il carico di fibre: potete utilizzare anche il riso integrale.
Per 4 persone cuocete 350 gr di riso in abbondante acqua bollente salata, rispettando il tempo indicato sulla confezione. Una volta pronto scolatelo e passatelo sotto l’acqua fredda, fatelo sgocciolare e trasferitelo in una ciotola ampia ed aggiungete 2 cucchiai di olio e il succo di mezzo limone.
A questo punto tagliate a dadini 300 gr di zucchine e scottatele leggermente in acqua bollente e salata. Fatelo poi raffreddare sotto acqua corrente e dopo fatele insaporire in una marinatura composta da 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva, 1/2 cucchiaino di curry e uno spicchio d’aglio schiacciato. Preparate anche 300 gr di ceci, per velocizzare potete anche utilizzare quelli precotti, sciacquateli e fateli asciugare. Unite tutti gli ingredienti nella ciotola con il riso, aggiungete della menta tritata e servite.

Insalata di riso mediterranea

L’insalata di riso mediterranea è gustosissima e profumata e si prepara in pochissimo tempo. Per 4 persone cuocete in abbondante acqua bollente e salata 320 gr di riso. Separatamente tagliate a pezzetti un peperone e 10 pomodorini, inoltre tagliate a fettine sottili una cipolla rossa. Non appena il riso sarà cotto, scolatelo e passatelo sotto l’acqua fredda in modo da farlo raffreddare e da bloccarne la cottura: mettetelo in una ciotola ed aggiungete le verdure che avete preparato con 160 gr di tonno sgocciolato, olive nere denocciolate e prezzemolo tritato, amalgamate gli ingredienti e servite.

Chiudi il menu