Come vestirsi il primo giorno di scuola: i nostri consigli

Come vestirsi il primo giorno di scuola: i nostri consigli

Come vestirsi il primo giorno di scuola? Questa è la domanda che in questi giorni affligge milioni di studenti. Ecco alcuni consigli al riguardo.

Se ci tenete a fare una buona impressione il primo giorno di scuola soprattutto se si tratta delle scuole superiori ed, a maggior ragione, se parliamo dell’inizio di un nuovo ciclo scolastico, prepararsi, sia fisicamente che mentalmente e decidere cosa indossare, può essere decisamente stressante. Ecco quindi, qui di seguito alcuni consigli su come vestirsi il primo giorno di scuola in modo da non perdere tempo la mattina presto e decidere per tempo cosa mettersi per essere comodi ma allo stesso tempo per fare una buona impressione sui professori e compagni.

Infatti, siamo onesti: la storia che l’abito non fa il monaco non ci convince proprio del tutto, perché tutti in fondo vogliamo azzeccare l’outfit per la scuola giusto ed adeguato al contesto per fare una bella figura. Però, attenzione, non dovete badare soltanto all’outfit del primo giorno di scuola: non è solo la prima impressione a contare, poi dovete metterci del vostro per impegnarvi e riuscire bene a scuola.

Il primo consiglio sull’outfit per il primo giorno di scuola è quello di pensare bene la sera prima a cosa mettere, in modo tale da non dover decidere all’ultimo momento cosa indossare per evitare le classiche bucce di banana dello stile.
Un’altra regola fondamentale sul come vestirsi il primo giorno di scuola è quella di non esagerare e di abbandonare il look da discoteca o da spiaggia. Con l’inizio della scuola bisogna rassegnarsi al fatto che l’estate sia lontana perciò meglio vestirsi in maniera adeguata al contesto. Abbandonate l’idea di strass, glitter e trucco appariscente, non è proprio il caso.

E’ importante anche non trascurare la comodità: scegliete vestiti non troppo stretti ed attillati, magliette strette che tolgono il respiro e scarpe che fanno male ai piedi. In queste condizioni sarebbe complicato resistere tutte quelle ora tra i banchi.
Niente cappelli, occhiali da sole e, per quanto riguarda le ragazze, assolutamente niente tacchi vertiginosi.
Per i maschietti bastano un paio di jeans comodi, scarpe da ginnastica ed una t-shirt. Evitate marchi famosi o di emulare personaggi dello spettacolo, è pur sempre una scuola.

Sulle regole sul come vestirsi il primo giorno di scuola dovete tenere presente che a scuola vige l’idea di decoro e ci sono regole da rispettare: niente scollature vertiginose e magliette troppo corte, o il vedo non vedo, adatto ad altri contesti. Allo stesso modo niente pantaloni abbassati fino alle ginocchia per i ragazzi o troppo corti per le ragazze.

Infine, l’ultimo consiglio sull’outfit per la scuola è quello di essere sempre voi stessi, con il vostro stile e la vostra unicità, ma non puntate tutto solo su questo: la scuola non è una passerella dove sfoggiare abiti. Dunque, mantenete la vostra identità ma rispettando sempre le regole del buon gusto e della scuola.

Chiudi il menu