US Open, tutto quello che devi sapere sul torneo di tennis

US Open, tutto quello che devi sapere sul torneo di tennis

Gli Us Open 2019, l’ultimo major della stagione al via a New York, si preannunciano ricchi di emozioni e colpi di scena, con i più grandi big presenti. Da Roger Federer a Rafael Nadal, oltre a tutti gli azzurri che proveranno a ritagliarsi un ruolo da protagonisti. Al momento, l’unico grande assente a questa manifestazione, sembra essere il finalista del 2018 Juan Martin del Potro.

Gli US Open 2019 stanno per avere inizio: a meno di una settimana dall’inizio della 139esima edizione, New York è pronta a vivere due settimane di grande tennis.
Il più grande campo del mondo, all’Arthur Ashe Stadium di Flushing Meadows, Novak Djokovic e Naomi Osaka proveranno a difendere il torneo vinto lo scorso anno non senza difficoltà.
L’ultimo Slam dell’anno sarà ancora una volta quello con il montepremi più alto, oltre ad essere il Major più all’avanguardia: si parla, infatti, di un premio per l’US Open di ben 38,7 milioni di euro, i premi in palio. Un aumento dell’oltre 7,5% rispetto al 2018. Al vincitore dell’US Open andrà un premio di ben 3,4 milioni, per entrambi i circuiti, considerando l’uguaglianza di premi in denaro.

Per quanto riguarda il torneo nello specifico, l’US Open di tennis avrà ufficialmente inizio il 26 agosto, ed i turni si divideranno tra sessione diurna e serale: alle 11 a New York (17 ore italiane), partiranno i match del mattino, e alle 19 statunitensi, cioè all’1 di notte italiana, quelli del serale.
I primi turni, fino ai quarti di finale, si distribuiranno sui due giorni, fino al giovedì della seconda settimana, quando gli uomini scenderanno in campo il venerdì per le semifinali.
Per quanto riguarda le finali dell’US Open 2019 queste verranno disputate il sabato, quella femminile, alle 16 locali, alle 22 in Italia, e quella maschile la domenica allo stesso orario.

Tabellone maschile dell’US Open 2019

Novak Djokovic e Roger Federer non si incontreranno nella finale degli Us Open 2019. Lo svizzero e il numero uno del mondo sono stati sorteggiati nella stessa parte di tabellone, dunque per loro l’incrocio sarà in semifinale. Strada più libera, inevece, per Rafa Nadal, almeno all’apparenza, che ha dalla sua parte Tsitsipas e Thiem.

La parte alta del tabellone

Per quanto riguarda la parte alta di questo tabellone, Novak Djokovic parte decisamente favorito e la testa di serie numero 1. Per lui primo turno contro Carballes Baena, poi l’insidia Querrey e al terzo turno il possibile incrocio con Cilic. In questa zona di tabellone sono presenti anche l’italiano Fognini (esordio con Opelka), e soprattutto lo spauracchio Medvedev, testa di serie numero 5 ed in rotta di collisione con Djokovic nei quarti di finale.
Come detto precedentemente, in questa parte del tabellone troviamo anche Roger Federer, testa di serie numero 3. Per quanto riguarda lo svizzero, esordio contro un qualificato, poi eventualmente Dzumhur e Pouille. L’altra testa di serie bassa di questa porzione è Nishikori, numero 7, che esordirà contro un qualificato.

La parte bassa del tabellone

L’altro grande favorito della contesa è Rafa Nadal, testa di serie numero 2, e dando una rapida occhiata al tabellone particolari insidie non ce ne sono a parte Tsitsipas, Khachanov e Thiem. Ma due di questi, il greco e l’austriaco, appaiono in calo.
Per quanto riguarda nello specifico lo spagnolo, egli esordirà con Millman, poi Kokkinakis e forse Verdasco. Da questa parte anche Alexander Zverev, per lui primo turno contro Albot poi uno tra Karlovic e Tiafoe.
Nella parte bassa anche la testa di serie numero 9 Khachanov il quale farà il suo debutto contro Pospisil. L’altra testa di serie bassa, ovvero Thiem numero 4, esordirà contro Fabbiano per poi incrociare Bublik e probabilmente Edmund, mentre Stefanos Tsitsipas, numero 8, avrà un debutto complicato contro Rublev.

I possibili ottavi dell’US Open di tennis maschile

[1] N. Djokovic vs [16] K. Anderson
[11] F. Fognini vs [5] D. Medvedev
[3] R. Federer vs [15] D. Goffin
[12] B. Coric vs [7] K. Nishikori
[8] S. Tsitsipas vs [10] R. Bautista Agut
[13] G. Monfils vs [4] D. Thiem
[6] A. Zverev vs [9] K. Khachanov
[14] J. Isner vs [2] R. Nadal

Gli italiani

Sono ben sei gli italiani presenti nel tabellone principale, con sorteggi non benevoli. Fognini come detto affronta l’insidioso Opelka, Berrettini avrà vita dura contro il francese Gasquet, mentre Seppi affronta Dimitrov.
Primo turno difficile per Fabbiano contro Thiem e Sonego contro Granollers, Cecchinato incontrerà invece Laaksonen.

Tabellone femminile US Open 2019

Il sorteggio del tabellone femminile ha piazzato un incontro da brivido già dai nastri di partenza del torneo. L’ex numero uno del seeding Serena Williams farà il suo esordio, infatti, contro l’eterna rivale Maria Sharapova. L’incrocio tra le big è stato reso possibile per via della classifica di Serena, testa di serie numero 8, e di quella di Maria, ormai uscita dalle top ten.

La parte alta del tabellone

La testa di serie numero uno del torneo sarà invece Naomi Osaka, detentrice del titolo, la quale si troverà ad affrontare al primo turno la Blinkova per poi incrociare al terzo turno eventualmente Suarez Navarro. In questa zona di tabellone c’è Kiki Bertens, numero 7, per lei primo turno contro una giocatrice che uscirà dalle qualificazioni. A presiedere la parte alta anche Simona Halep, vincitrice a Wimbledon, primo turno contro una qualificata, e Petra Kvitova, numero 6, anche lei contro una qualificata.

La parte bassa del tabellone

A prendere in mano le redini della situazione nella parte bassa del tabellone troviamo Ashleigh Barty, testa di serie numero 2. Per lei primo turno contro Diyas, poi Davis e una tra Sakkari e Giorgi (che si affronteranno al primo turno).
Giorgi è l’unica italiana presente in tabellone. Proprio in questa zona di tabellone c’è Serena Williams la quale affronterà Sharapova poi una tra McNally e Bacinszky ed eventualmente Hsieh al terzo turno.
Sempre per quanto riguarda la parte bassa Pliskova, testa di serie numero 3, si troverà ad affrontare una qualificata, e Svitolina, numero 5, che esordirà con Osuigwe. Attenzione a Madison Keys, vincitrice a Cincinnati e testa di serie numero 10: l’americana affronterà Doi ed ha in vista il terzo turno contro l’altra emergente americana Kenin.

I possibili ottavi dell’US Open di tennis femminile

[1] N. Osaka vs [13] B. Bencic
[9] A. Sabalenka vs [7] K. Bertens
[4] S. Halep vs [15] B. Andreescu
[11] S. Stephens vs [6] P. Kvitova
[5] E. Svitolina vs [10] M. Keys
[16] J. Konta vs [3] Ka. Pliskova
[8] S. Williams vs [12] A. Sevastova
[14] A. Kerber vs [2] A. Barty

Chiudi il menu