Appendiabiti: le migliori scelte di design per la tua casa

Appendiabiti: le migliori scelte di design per la tua casa

Quando si decide di arredare una casa si dovrebbe pensare proprio a tutto, anche all’appendiabiti.

L’appendiabiti da ingresso è un oggetto d’arredamento al quale non sempre si fa caso, anche se molto utile. E’ importante che l’attaccapanni si trovi all’ingresso dell’abitazione per potervi lasciare il nostro cappotto o giacchetto o magari anche appendere una borsa. Questo è importante sia quando si è ospiti di qualcuno sia quando la casa all’interno della quale si sta entrando è la propria.
Vediamo adesso come scegliere un appendiabiti giusto in base alle nostre esigenze ed ovviamente anche in base al nostro gusto personale.

Appendiabiti da parete

Uno dei parametri che bisognerebbe prendere in considerazione quando si va a scegliere l’appendiabiti giusto per la nostra parete è quello della grandezza. E questa va considerata sia in relazione all’appendiabiti che alla parete sulla quale lo vogliamo appendere. Può sembrare una considerazione banale, ma è importante stare attenti alle proporzioni. Ad esempio, bisogna tenere in considerazione se l’appendiabiti sia eccessivamente grande e non consenta la disposizione di altri mobili. Al contrario, bisogna anche valutare che l’appendiabiti non sia troppo piccolo rispetto ad una parete un po’ più grande.

Uno dei classici appendiabiti da parete è quello con i pomelli rotondi. Questo tipo di appendiabiti è quello tendenzialmente costituito da una parte di materiale rigida, lunga e poco spessa appesa al muro, dalla quale partono poi vari pomelli, che possono essere sia un po’ più lunghi che un po’ meno, e che possono essere di vari numeri.
Una variante a questo tipo di appendiabiti da parete è quello con i ganci il quale prevede che gli abiti vengano appesi a questi ganci i quali possono avere anche varie forme, dalle più classiche alle più fantasiose.

Ci sono poi dei divertenti appendiabiti da parete i quali hanno varie forme e non più la classica lastra piatta dalla quale partono i pomelli. Al posto di questa lastra infatti, ci sono degli attaccapanni che hanno una forma, ad esempio, quella di un albero. Dai rami di questo albero poi partono i pomelli per poter appoggiare gli abiti.
Tra le varie forme che questi possono avere vi è quella dello skyline di una città, decisamente molto di design.

Appendiabiti da terra

Vi sono poi, i classici appendiabiti da terra. In commercio se ne trovano di tantissimi tipi ed ognuno diverso tra loto. Si va da quelli in stile rétro che ricordano i modelli dell’Ottocento, a quelli di design dalla forma essenziale e stilizzata che ben si adatta a qualunque ambiente.
Vi è una grande varietà anche in fatto di finiture, che nel caso dei modelli verniciati può contemplare diversi colori, mentre per quanto attiene i materiali si tratta prevalentemente di metallo (ferro o acciaio, verniciato oppure cromato o satinato) o legno (in essenza o laccato). Se, invece, sei alla ricerca di modelli più ricercati, ci sono quelli multifunzione, per esempio abbinati ad una comoda panca, o quelli dal design insolito come il tipo realizzato con una coppia di scalette.

 

Chiudi il menu