Le favorite per la Champions League

Le favorite per la Champions League

  • Post author:
  • Post category:Sport

Dopo l’andata degli ottavi di finale di Champions League, lo scenario del ritorno di questa importantissima fase vede già alcune squadre tracciare il cammino verso il successo, vuoi per una questione di rosa a disposizione vuoi per i risultati ottenuti nella prima partita. Adesso che siamo arrivati al momento della verità, le compagini con più mordente e con maggior qualità iniziano a fare davvero sul serio; tra queste, alcune si sono già candidate prepotentemente alla vittoria: stiamo parlando di Bayern Monaco, Manchester City e Liverpool.

I bavaresi, campioni d’Europa in carica dopo la vittoria nella Final Four di Lisbona dell’anno scorso, hanno demolito la Lazio all’Olimpico con un 4-1 che non ha lasciato spazio ad alcun dubbio. Questo risultato piuttosto eloquente non lascia praticamente molte speranze alla squadra di Simone Inzaghi, che dovrà recarsi all’Allianz Arena sperando in un miracolo contro la squadra che più di ogni altra rappresenta la solidità e la continuità di rendimento in questo periodo. Non stupisce in effetti che il Bayern sia la grande favorita alla vittoria della Champions secondo le attuali quote scommesse relative alla competizione. La squadra capitanata da Manuel Neuer è composta da campionissimi esperti e da giovani rampanti, il che significa che è arrivata ad avere il giusto mix per continuare a far bene con un allenatore giovane e sapiente come Hansi Flick. Dopo aver trionfato per la quinta volta l’anno scorso in Champions, la squadra bavarese punta così al sesto titolo di sempre, puntando a superare il Barcellona.

Chi ha già vinto il suo sesto titolo europeo è invece il Liverpool, protagonista quest’anno di una stagione con alti e bassi, soprattutto in Premier League. Dopo la vittoria del campionato dello scorso anno, i reds hanno perso la bussola nel loro campionato domestico, a cui Klopp ha già affermato di non poter più  puntare. Tuttavia, dopo la vittoria nel match di andata degli ottavi di Champions in casa del RB Lipsia, Salah e compagni sembrano aver dato l’impressione di poter far bene in Champions, un torneo da sempre a loro congeniale per i ritmi di gioco più elevati. Sebbene non siano la squadra più forte sulla carta, è chiaro che i reds rappresentino comunque un gran pericolo per chiunque li affronti, soprattutto per la loro grande forza offensiva.

Tuttavia, sembra che in Champions quest’anno possa essere davvero l’anno del Manchester City. La squadra allenata da Pep Guardiola sta vivendo dei mesi di grandissimo rendimento, come dimostrano il primo posto in classifica in Premier League con un netto vantaggio sulla seconda e la vittoria per 2-0 in casa del Borussia Monchengladbach. Sembra che il tecnico catalano abbia davvero trovato la formula per far girare al meglio la sua macchina da goal e le recenti prestazioni del centrocampista Ilkay Gundogan gli hanno conferito un’ulteriore arma per cercare l’assalto a questo torneo così bramato nella parte azzurra di Manchester, che vuole finalmente vincere in Europa.